Archivi tag: agriturismo merlino

L’Agriturismo Merlino vi aspetta il 1° maggio a Borgo Clotz

Se 1° maggio verrete a Borgo Clotz potrete avere il piacere di conoscere Sandra e Luca dell’Agriturismo Merlino. A Nimis, alle pendici del monte  Bernadia, in prossimità dei ridenti e vigorosi vigneti, l’Agriturismo è un ottimo punto di riferimento per escursioni immersi nella natura.

agriturismo merlino nimis luca e sandra

Il 1° maggio l’Agriturismo Merlino offrirà ai propri ospiti eccellenti vini come il ben noto Ramandolo (d.o.c.g.) a cui abbinerà la Gubana e biscotti del biscottificio Pilon.

Assieme a questi prodotti speciali si potrà conoscere l’Azienda Agricola Ronco Albina, grazie alla quale i più piccoli potranno accarezzare e cavalcare gli asinelli e assaggiare le marmellate di produzione artigianale.

E per i grandi una novità: dalle 11 alle 18 (previa appuntamento) sarà possibile degustare l’abbinamento di vini e prodotti da forno assieme al Sigaro Italiano, con il fummelier Marco Prato.

agriturismo merlino

Esperienze che allettano il palato e la vista dei visitatoridi Borgo Clotz!

Come sempre in agriturismo verranno serviti piatti freddi con polenta arrostita, gustosi formaggi, prosciutto cotto con cren, prosciutto crudo di San Daniele i dolci fatti in casa,  Gubana e biscotti Ramandorlini.

Inoltre – in stagione – si trovano verdure fresche e le fragole dell’orto attiguo. Nelle giornate calde gli ospiti possono rinfrescarsi con il “Ramandolo cocktail”, ottima alternativa al solito aperitivo. Durante inverno il “Fogolar” con un buon calice di vino scalda sempre corpo e l’anima dei clienti dell’Agriturismo!

Come gli anni scorsi saranno presenti i Maestri di Coia che scolpiranno i Tomats, le maschere in legno del carnevale tarcentino.

maestri di coia

merlino

Borgo Clotz: Ramandolo e assaggi di piatti tipici, il 1° maggio

Siamo agli sgoccioli! abbiamo già prenotato il sole per il 1° maggio :-), giornata all’insegna del Ramandolo organizzata a Borgo Clotz (Nimis, TarcentoUD)!

Vi abbiamo presentato tutte le aziende agricole, le cantine, gli agriturismi che organizzano questa giornata e ora, qui di seguito, troverete qualche informazione in più sugli abbinamenti enogastronomici previsti per il 1° maggio assieme a qualche sospresa!

L’Agriturismo Merlino offrirà il Ramandolo e assaggi di dolci tipici come i Ramandorlini e la Gubana del Biscottificio Pilon di Nimis e poi assaggi di prosciutto San Daniele di Morgante. Inoltre si potranno ammirare i maestri di Coia mentre realizzano i Tomàts, maschere di legno tipiche del carnevale tarcentino – e la mostra di pittura di Fabio Comelli. I bambini potranno inoltre cavalcare gli asinelli!

L’Agriturismo da Basan ospiterà l’Associazione di Olivicoltori di Tarcento. Oltre agli assaggi di vini di produzione propria e dei piatti della cucina casalinga sarà  possibile scoprire tutte le qualità e i benefici dell’olio. In più assaggi di miele da agricoltura biologica dei Colli Friulani di Alessandro Piccoli.

L’Azienda Agricola Micossi offrirà degustazione di Ramandolo e altri vini di produzione propria con stuzzichini tipici in abbinamento ai prodotti del prosciuttificio Bagatto di San Daniele. Anche qui sarà possibile osservare i maestri dell’associazione I Mascarârs di Tarcint che realizzano i Tomàts.

Osteria da TinatAzienda Agricola Favite: cucina con piatti tipici e stagionali e vini di produzione propria. Il Ramandolo e gli altri vini si potranno assaggiare in abbinamento al formaggio Gorgonzola. Sarà ospite d’onore la Pro Loco Gorgonzola! Inoltre verrà presentato in anteprima l’ultimo prodotto  dell’azienda, un uvaggio rosso realizzato seguendo antiche tradizioni della famiglia Di Giusto… venite a scoprirlo!

Feudo dei Gelsi offrirà i suoi vini pregiati, tra cui il prezioso Ramandolo, lungamente affinato in una cantina da scoprire. Andrea Rizzo illustrerà i segreti del suo lavoro e avrà ospite una delegazione di viticoltori di Puillac (Borgogna) con i loro Chardonnay e Pinot Noire.

Agriturismo Frasca ClotzCasa Ferigo: oltre a piatti tipici friulani l’agriturismo propone una degustazione di olio, aceti di alta qualità, patè di olive con ricotta di malga, giardiniera al Balsamico di Ramandolo e una dugustazione dell’Oro di Casa Ferigo.

Azienda Agricola Treppo DomenicoBar Alla Vittoria: il 1° maggio si potrà seguire una degustazione di vini del borgo guidata dall’enologo Giovanni Munisso. Inoltre assaggi dei prodotti di Friultrota, azienda di San Daniele.

Enoteca da Alex, Sapori diVini, frasca appena riaperta con gli antichi valori della tradizione, vi accoglierà proponendo degustazioni di vini locali abbinati a salumi affumicati e culatello di “Salumi di Carnia”, azienda agricola Beorchia Renato (Ovaro).

Ostaria Onjarut con la ricercatezza che contraddistingue i suoi piatti gustosi, abbinerà la degustazione di Ramandolo e vini tipici con assaggi di prodotti dell’azienda agricola Tina: salame, prosciutto e petto d’oca.

Ci state ancora pensando? Partite alla volta di Borgo Clotz! Vi aspettiamo!

Le aziende di Borgo Clotz si presentano: Agriturismo Merlino

agriturismo merlino nimis

L’Agriturismo Merlino si trova nella zona tranquilla di Nimis alle pendici del monte Bernadia.

Oltre a produrre eccellenti vini, offre ai propri ospiti i piatti tradizionali della cultura contadina come formaggi abbinati con polenta arrostita, porchetta con il cren, e poi prosciutto San Daniele, dolci fatti in casa come la famosa Gubana e i biscotti Ramandorlini. Frutta e verdura di stagione coltivate nell’orto dell’agriturismo, arricchiscono la tavola degli ospiti.

Oltre al Ramandolo d.o.c.g.,  l’Agriturismo Merlino “rinfresca” gli ospiti, soprattutto in primavera ed estate, con il “Ramandolo Cocktail“, una novità interessante da assaporare come aperitivo.

merlino vini ramandolo

Altri ottimi vini prodotti dalla cantina Merlino sono il Picolit, il Refosco, il Souvignon, il Cabernet, il Franconia e il Pignolo.

agriturismo da merlino nimis

L’Agriturismo Merlino il 1° maggio per l’evento Borgo Clotz è abbinato al Biscottificio Pilon: potrete degustare un raffinato Ramandolo abbinato a biscotti artigianali di produzione locale.